Google+ Followers

Saturday, 17 December 2011

Carie, cuori, LinFante dal vivo e i disegni gioiosi

Mi succede sempre: devo fare qualcosa, ma la mano prende il pastello al posto dell'acquerello e finisco per fare un'altra cosa ancora. Unico motivo per cui non me la prendo del tutto con le mie meccaniche stupide: quando accade così, disegno con gioia, una gioia primitiva che può darti la carica per tutto il giorno seguente, anche se il disegno ti ha costretto a fare tirata e a non dormire affatto.
Così ecco la locandina per LinFante, che suonerà venerdì prossimo alle 17:30, in piazza Roma, a Cremona.
(E suona anche stasera nei Sydrojé, prima degli Ants Army Project, all'Arci di Cremona, alle 22.)


Be', dicevo che dovevo fare altro.
Tanto altro, di tutto e di più.
Tra questo altro, anche altre cose con LinFante di mezzo.
Facendo queste altre cose, è uscito un ritratto a carboncino colorato digitalmente.
Solo che non lo usiamo più: mi ero dimenticata che ora Stefano ha i capelli corti corti corti (già per me quelli qui sotto non erano abbastanza lunghi, figuratevi che trauma, evidentemente avevo rimosso!). Per cui il ritrattino finisce qui...


Il ritrattino (per lo sguardo, per i capelli, chissà) mi ha ricordato una bella foto che gli scattai nel 2005. Aveva diciotto anni. Cantava una canzone che si chiamava Le poesie più belle di un diciottenne.


Credo che ora non la suoni più...
(O mi ricordo male?)

PS Nel poster ho infilato anche un creaturino che disegnai anni fa per i Sydrojé. Gli voglio tanto bene. Un baciopensiero a chi lo riconoscerà (questa volta è facile facile, per chi si ricorda quel disegno...).

4 comments:

Gripa said...

Il percorso dal pensiero all'azione,
è molto più lungo e complesso
di quanto possiamo immaginare.

...per fortuna!

Buona continuazione.
Saluti dal lettore errante.

Eta said...

Gripa, quanto hai ragione!
Parte della mia tesinuccia vertirà anche su ciò (credo?).
:)

Sempre benvenuto!
Saluti a te

federica said...

comunque il dinosauro che si morde la coda è bellissimo <3

Eta said...

Grazie Fede, sei la mia gioia, è a lui che mi riferivo nel PS! :D
http://www.equilibriarte.net/art/108001

Viva i dinosuari.