Google+ Followers

Monday, 5 December 2011

La terza apparizione dei Bibicidi


Questi sono i Bibicidi che ho strizzato per HASHFANZINE 03.

Avere dei personaggi propri che vivono in te e che puoi far rivivere quando vuoi è una cosa stupenda.
Fare delle strips è una cosa stupenda.
È un regalo per se stessi, un ritagliarsi un piccolo spazietto discreto, innocuo*, ma frizzante, preziosissimo, al confine col vitale.
Credo che lo viva così pure l'altra guerriera dell'ironia dell'esercito di HF, ovvero Giulia Trincardi, che dal n° 03 partecipa con il suo geniale Binary (guardatevi l'ultima vignetta che ha postato sul suo tumblr!). Sono molto molto molto orgogliosa di avere Giulia nel nostro circo.


(Nel frattempo, la mia fronte corrugata spreme nuovi Bibicidi...
Su consiglio di qualcuno, forse ragionerò sul pulirli un po' graficamente.
Vedremo. Su HF 04, of course!)


* Well, ci sono mille tipi di strips diverse, ovviamente, e alla satira auguro di essere il meno innocua possibile. Ora pensavo ai miei processi mentali... ;)

2 comments:

UnaSpecieDiSpazio said...

Adoro i tuoi Bibicidi.

Perchè adoro le strips.

Perchè è una cosa anche intima...

D.

Eta said...