Google+ Followers

Monday, 30 November 2009

E ora scappa.

Torno da una giornata bella quanto stancante, passata in una sala d'attesa di una stazione a fare le riprese per un piccolo maledetto corto a cui mi sto affezionando assai.

Sicuramente sono felice, anche perché ho avuto modo di rivedere la mia adorata Sonica e (a sorpresa) anche la signorina Vanessa (ragazzaccia, dato che ogni tanto passi di qui: smack!!!), ma ora che me ne sto al calduccio ho sciolto le mani e gli occhi con un disegnaccio malsano...



Col corto non ha nulla a che vedere, ma forse un umore di fondo, sì.
Il titolo del video, se non cambio idea, sarà:
Perché lavori ai ferri? - Le cose non fatte sono a volte le più gravi


Ah. Domani credo che passerò in un mercatino dell'usato: magari qualcuno vende un po' di tempo. Se ogni tanto salta qualche secondo fa niente, mi accontento.

No comments: