Google+ Followers

Sunday, 22 November 2009

AIM: catarsi distruttiva, di quelle come si deve.

Gli AIM sono un gruppo palindromo:



Mi ci incappai quasi un mese fa, quando andai alla Casa 139 per vedere, finalmente dal vivo, i Diaframma (che furono impagabili).

Ma la spalla erano questi tre.

Mi stregarono pesantemente. Potete confermare la mia impressione scaricando gratuitamente il loro ep Solaris da qui. Anche se, temo, quello che hanno dato dal vivo sia troppo troppo di più.

Io, che sto cercando di diventare una "carnettist" estremista, li ho ritratti dalla mia brava prima fila, in tutto il loro furore.




Il 19 dicembre tornano a Milano. Non ho capito dove, ma spero di spararmeli ancora.

2 comments:

Andrea Settimo said...

uao! si sono messi pure un tuo disegno come immagine personale nel myspace

Eta said...

Me ne sono accorta anche io solo dalla bacheca di MySpace, che buffo! E' che li avevo mandati al mio blog con un messaggio personale di quel bravo coso malefico per vedere i disegni!