Google+ Followers

Wednesday, 23 September 2009

Bambini del cervello

Da bambina mi capitava spesso di perdermi tra enciclopedie e dizionari, semplicemente per la loro potenzialità serendipica di spiegarmi tutto. (Ecco perchè non c'è da stupirsi se a volte Internet è la peggiore delle trappole...). E sono sempre stata affascinata da etimologie e simili. Purtroppo, non avendo mai fatto studi affini a questo, ne so pochissimo. Ma ancora sono temi che mi rapiscono.


Bene, ho appena scoperto per caso uno dei termini che in inglese sta per "invenzione": BRAINCHILD.

Ma vi rendete conto?
"Bambino del cervello" in inglese significa "invenzione".

Forse sono l'unica fessa che non lo sapeva, ma dovevo dirlo a tutto il mondo (e quindi che altro fare se non un post qui dentro?).

Bambino del cervello...
Fantastico.

Per altro, mi fa sorridere, dato che io parlo di "parti" quando mi riferisco alle mie "creazioni". È una parola un po' ridicola, forse, in italiano... E in inglese dicono "brainchild"...

Magnifico.

8 comments:

Andrea Settimo said...

Non voglio fare la secchia...ma non resisto a non fare il guastafeste, la pulce nell'orecchio! ;)

"Child" è bambino, "son" è figlio!

Gh! ;)

Andrea Settimo said...

Poi...parlo io che alle superiori avevo la sufficienza per miracolo!
Meglio che sto zitto! ;)

Eta said...

Sai la cosa geniale? L'avevo anche appena letto! Però il concetto è lo stesso... Ma ora provvedo a correggermi, dai! ;)

brain_socket said...

weila eta.....ma l'alcol?

Eta said...

Grande per il nuovo blog e la news (Alberz mi ha informato!). L'alcol, eh, l'alcol, per ora ne ho solo bevuto. Ma poi in 'sti giorni sono senza scanner: che senso ha ora la vita? Non potrei neanche mostrare i miracoli eventuali.

Morgana said...

Bello, non ci avevo mai fatto caso... sì, daaaaai, bimbi del cervello, o cervello neonato... o cervello bimbo, comunque sempre qualcosa che deve crescere!
Non so bene che sto dicendo, forse è ora che io vada a dormire (seriamente)... e ci sono i Parpapelli fuori... un'infinità... mentre Zeus si nasconde alla vista del Segodrillo e questo, dico io, è male.

Gary Coopo said...

tu allora hai una famiglia numerosa, voglio vederti quando li dovrai portare all'asilo

Eta said...

@ Morgana

I Palmipedon... neppur!!!
I PARPAPELLI!!!

@ Gary

No, no, i miei bambini del cervello sono indipendenti e rivoluzionari, dell'asilo non gliene fregherà niente, distruggeranno direttamente il pianeta e basta! :P