Google+ Followers

Thursday, 16 July 2009

C'era una volta #07

C'era una volta un disegnatore
che aveva talmente tanta titubanza sulla verosomiglianza dei movimenti che rappresentava, che prese a muoversi scattosamente per deformare la realtà direttamente nella realtà e non nella sua mimesi.

2 comments:

Gary Coopo said...

a me riescono meglio i profili, e' per questo che ho deciso di fare il ritrattista di strada a Il Cairo

Eta said...

...Il principio non è proprio lo stesso, ma leggendo il tuo commento ho riso! :)
Comunque, Gary, benvenuto, o bencapitato - a seconda dell'attitude... :)