Google+ Followers

Wednesday, 9 October 2013

[[[ Special Anniversary! ]]] Jente Seria /// Your Daily Vision

The 9th of October 2013:
 • nine years ago I kissed my first boyfriend (hey, that's a holy memory I share, respect!),
 • forty-three years ago a lady who helped me a lot was born (happy birthday, Polly Jane)

and

 • already FIVE YEARS ago this my sweet friend, my blog Eta dorme sui pesci volanti, started its run.

Thank you my little blog…
and thank you everybody who likes it :)

(I specially thank who asked me to keep it when I was gonna delete it, during some old crisis… (Ciao Do, ciao Jul, ciao Calzi'! E va be', ciao pure alla nanerottola, ciao Rib. Ciao Chockie. Ciao Testadiclaudio, ho scritto il pos pensando di annuire tutto il tempo, vinco qualcosa? Ciao Antonio, come va? Scusa se non ti ho chiamato quando sono scesa, comunque è stato bello beccarti per caso in Piazza XXIV Maggio; so che non leggi mai il mio blog perché sei un pezzo di merda, però è bello insultarti alle tue spalle, magari un giorno leggerai. Sì, ciao Chockie, ciao. Ciao. Stai buono, vai di là. Ah, non sei qua? Ah già, io sono a Utrecht, tu sei a Cremona. Probabilmente ora starai andando sotto al letto e lasciando un sacco di peli ovunque. Cane scemo. Ciao anche a Sonica, che ogni tanto passa di qua. Ciao anche alla panettiera vicino casa mia qui a Utrecht, anche se non aveva accettato il ruolo che speravo facesse per il mio video per Heidi (hi, Heidi!). Ciao Masha, пока! Ciao anche al mio primo fidanzatino delle elementari che quando entrava in classe, la mattina, prima di lezione, prendeva sempre la rincorsa e andava a dare una testata al muro – e credo di averlo amato soprattutto per questo. E ciao Fede, che anche il tuo blog ha fatto gli anni di recente! Ciao Chockie, ciao, sì, ciao, vai di là.)


Ok, the romantic break between me, this blog, the flying fish and anyone there behind the monitor (historical readers (ciao Abi) or just a random visitors) now is finished: time for celebrate everything with a very very nice, stupid, weird, idiot, ugly, awkward and holy traditional stuff:
our new air album!!!

If you don't know what I'm talking about, shame on you, brother.
Of course I mean the great spectacular project JENTE SERIA, which you can browse by its tag on my blog: we went through hip hop, heavy metal, dream pop, psych folk, disco punk, Italian indie rock, dark wave and an unknown bootleg…

Cheers, this is our third year of activity (after our longest break, finally our fans will be happy again, get ready to the huge hype I can already feel around, our last album sex 'n' confusion has been released more then one year ago, the 5th of October, but now your waiting is over, folks!).
And cheers again, ladies and gentlmen, this is our tenth album!!!

Now that hopefully you're updated about the best air music collection on the planet, please enjoy our new air cover, Your Daily Vision, our unique and unexpected saucerful of psy trance:





Long live to Jente Seria!
Long live to my sweet psychedelic blog!
Long live to Mr. Chockie!
Long live to the silliness!!


PS: Fully respecting the Jente Seria tradition, which started as outlet during our Academic exams and loved to waste this way our time instead of studying, also now, actually, I'm really overloaded of things to do: and here we go, that's Jente Seria's spirit. There is nothing I can do. Love it.

8 comments:

McA said...

Ciao Eta!

occhio sulle espressioni said...

Il tag è troppo bello, molto rappresentativo per il blog!
Ma... quanti amici, allora gli amici esistono davvero!

Eta said...

Ne esistono eccome!
Però attenzione, Chockie non è mio amico.
Chockie è un cane.
L'unico animale che converte il mio storico animalismo in disprezzo profondo e amorevole: sembra uno scopino con i bottoni in cima, più che una bestia.



(Sì, lo adoro, esatto, e mi manca anche un po', mannaggia…)

occhio sulle espressioni said...

Il bestiaccio lo voglio vedere! Già lo amo!

Eta said...

Ci ha pure l'etichetta nel bloggo, il bestiaccio.
http://etadormesuipescivolanti.blogspot.nl/search/label/Chockie
Non sono certa se la meriti, però.

occhio sulle espressioni said...

Ah, eccolo! :D Però sì, mi pare di averlo visto spulciando a ritroso, tempo fa, ma la descrizione me l'aveva fatto pensare diverso! :D

Che bella in nero!

Anonymous said...

Evviva le cose vecchie come i blog che sono rassicuranti quanto il latte con i biscotti.
Testadiclaudio

Eta said...

Questo è uno dei commenti più dolci che il mio blogghino potesse ricevere! Il latte coi biscotti!!!

Ciao Testadiclaudio caro, chissà quand'avrò di nuovo modo di prenderti a schiaffi come a Lucca!