Google+ Followers

Saturday, 10 August 2013

Un gonzo report solo per McA


Regola numero uno del dover passare una notte a zonzo da sola:
non dare l’idea di essere una che deve passare una notte a zonzo da sola.


Regola numero due:
infilarsi gli occhialini narrativi e, tornata a casa, scrivere un gonzo report per McA.


Poi capita che a McA piaccia un bel po' e mi proponga di condividerlo di più; se volete leggere anche voi dove sono finita lunedì notte, dopo aver dato un bacino di saluto a Dorotea, andate su Cremonapalloza.




Rock'n'roll! Cremonapalloza! Narrazione! Esclamitività! Maletismo!

6 comments:

McA said...

Yep.

Eta said...

\m/

dorotea said...

Quanto approvo e quanto godo! :D

Eta said...

Approvi e godi soprattutto per il bacino per te, vero?

(Valanghe di tenerezza da Utrecht a Rijswijk!)

danielatollis said...

Praticamente hai materiale per un fichissimo video bello e pronto!!!!
Perché non realizzi schizzi "sulla memoria" di quanto vissuto?

Continua così .... Enjoy your life!!!!!!

Eta said...

Hahaha, grazie Daniela, sei sempre stra carina! :)
Credo che però lascerò che questo racconto si esaurisca nella vecchia carissima narrazione verbale, l'ho scritto di getto dopo aver vissuto quella notte, ma sono (come sempre) già intricata in ben altra robaccia! E tanta tanta tanta! ;)