Google+ Followers

Tuesday, 29 November 2011

Citrus Reticulata

Qualche giorno fa rassettavo un po' la mia cameretta; con me c'era Sonica (due piccoli polmoni protetti da lievissimi vaporosi ricci biondi). Rassettando gli oggetti riemergono i ricordi, così abbiamo riesumato un video fatto un anno e mezzo fa. Aspettava nel mio hard disk da molto tempo, ma non lo so nemmeno più io cos'è che aspettava. Forse lo ricorda Federica Intelisano, che si era occupata del montaggio e che ringrazio ancora una volta per l'ottimo lavoro che ha fatto. Le cose devono respirare; devo assolutamente smetterla di farle aspettare troppo (questo è un buon proposito per il 2012 – pessimo tempismo, dato che arriva-la-fine-del-mondo, ma è inutile piangere sul latte versato...).

Ecco Citrus reticulata, di Alessia Degani.


Se qualcuno notasse similitudini con Perché lavori ai ferri? o con Mensa sull'abisso, poco stupore: siamo sempre noi, che ci scambiamo fili di energie dai tempi delle superiori, sempre noi che parliamo di capelli e mandarini come se fossero la lettura del mondo intero, sempre noi, paranoiche e sognatrici.

Chiedo scusa per questo insistente uso del femminile, dato che nel video c'è anche Mattia, il nostro intruso scettico preferito. Tanto, alla fine, il suo animo è più tormentato del nostro, quindi un brindisi alle sue facce contestatarie che ci fanno tanto sorridere. :) E grazie ancora anche a lui, almeno fino alla prossima volta in cui riusciremo a creare insieme!

Aggiungo questo mio furto “backstage” con Sonica e Vanessa Anzoni, che camminavano, belle e ignare, per il parco di Robecco.


Infine un bacio-ritratto che ho scattato ad Alessia, per quel giorno a Brera che mi dipanò il suo trip e mi chiese di collaborare di nuovo.


La fame fisica è colmata – l'utile, il necessario.

Questa è un'altra fame.
Ha un fine?
Ma è necessario che ogni gesto abbia un fine?

5 comments:

UnaSpecieDiSpazio said...

Siete tutti onesti rimatori...

D.

ribbon. said...

ma che figo!

Eta said...

Merci, ragazzi.

Anonymous said...

si eravamo proprio spensierate io e la vane! mi ha portato un pò di primavera rivedere questo video..o forse era autunno..
sonica

Eta said...

Era primavera, era primavera, piccola Soni. Ti soffio un po' di sole nei polmoncini magici.