Google+ Followers

Sunday, 13 November 2011

Questo post è un biscotto.



Tantissimo da raccontare, tantissime cose arretrate e novità imminenti, ma nei prossimi giorni dovrei fare un po' di ordine. Siccome non so da dove cominciare e per altro ora sono un po' stanchina, ovviamente parto dal perfettamente superfluo e capriccioso e vi do un segno di vita giusto per raccontarvi come sia surreale Greta (qui su by me), che passa a portarmi la sua illustrazione strafiga per Matrioskattiva in Stazione Centrale a Milano e perfino lì riesce a stupirmi con le sue chicche da romagnola acquistando, nel bel mezzo di un bar super new design milanese troppo cool, un pacco di biscotti fatti da un'amica di sua zia con il caffé equo e solidale. E siccome sono squisiti e sono etici, vi sbatto qui pure il link e faccio un po' di pubblicità: Il mondo di Laura.

PS: Siete pregati di notare il piedino incrociato di Greta (anche se non si vede bene). Che ragazza deliziosa!

4 comments:

Calzino said...

sbavo sul pc! dai dai voglio il sito aggiornatoooo!

ps: cuore mio... mi sei mancata tanto.

Eta said...

Dolcezza!
C'è stata Lucca, c'è stata vita reale, c'è stato un viaggio in Olanda! Ora sono tornata, anche se ho già un sacco di asterischi nel calendario...
Incluso qualcosa a Bologna, giusto? :)
Presto ti faccio avere qualche news.

Q said...

e poi...ti ho anche spaventata tantissimo.

lo sketch mi piace moltissimo<3

Eta said...

Non andarne troppo fiera dello spavento, 'ché spaventare me è facilerrimo. :P
E poi uff quando riuscirai a staccarmi il naso cosa fai? Lo appendi tipo trofeo, vero?
Malvagia <3