Google+ Followers

Friday, 23 April 2010

Una, nessuna, centomila Ete [perdonate la citazione comoda, ma ci sono espressioni che funzionano troppo così come sono]

Ho aperto un account su Flickr nel quale raccoglierò i ritratti che mi rappresantano (eslcusi quelli fatti da me).


I motivi sono tanti.

Partiamo da quello più ovvio ed eclatante: non c'è niente da fare, ho un ego spoporzionato almeno quanto il mio naso, sono narcisa fino al midollo e, esclusi certi momenti autodistruttivi, non ho certo gravi problemi d'amor proprio (piuttosto d'autostima, talvolta, perché riconosco di avere dei difetti pesanti).

Dopo questo motivo ve n'è uno che ne è un po' la sottotrama profonda: sono ventun'anni che, cercando di conoscere il mondo, cerco di conoscere anche me. Sono sempre stata ossessionata delle differenze che ci sono tra un punto di vista e un altro, a partire dal clamoroso opposto del punto di vista soggettivo contro quello esterno. Quindi, per forza di cose, il primo campo da gioco era cercare di capire similitudini e divergenze su me stessa, nella visione che ho io di me e in quella che invece, di me, hanno gli altri. Mi diverto a confrontare ciò che sembro alle diverse persone: già questo racconta molto dell'umanità, oltre che di me, chiaramente.

Infine

No comments: