Google+ Followers

Friday, 9 September 2011

Ho scoperto che ho il dono dell'ubiquità

Mentre io continuo a trascinarmi lo zaino sudato con Mac e hard disk per i Navigli e do esami su esami (sono all'ultima sessione prima della tesi! Tenere duro!), scopro che i miei disegni, insieme a quelli di Renato Florindi e di DCF, se ne vanno in giro "da soli" per Bologna...






...Chissà chi è stato! :]
(Thank you, my friend)

5 comments:

UnaSpecieDiSpazio said...

Il virale (non) è invisibile agli occhi

D.

ribbon. said...

bravi siete!

Calzino said...

OHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

Calzino said...

domani me li vado a rubare

Eta said...

Hehehe, Calzino, nessuno te lo può impedire (e a me scalda anche un po' il cuore) - la street art è pure questo. ;)

(Chissà che dice David quando glielo dico, hahahaha!)