Google+ Followers

Sunday, 6 February 2011

"Una pianta carnivora mi ha detto che non mi ami più"

È inutile, quel pezzo ci ha stregati tutti.
Maledetto Stefano Scrima, sia che sia sotto le vesti cantautoriali di LinFante che sotto quelle di frontman dei suoi Sydrojé!
Quel pezzo ci ha incanti.
L'abbiamo ascoltato ossessivamente.
Una volta passai una notte intera a riascoltarlo, in loop. Mi aveva prosciugato la testa.
Su David, invece, ebbe subito un effetto creativo molto più interessante. Anche perché c'era quel titolo, a coronare un brano così pregno... Le piante carnivore erano già materiale suggestivo per David. E David sapeva che lo erano anche per Eugenio... (A qualcuno torna in mente tal Audrey 2? Se sì, converrete con noi che un omaggio è doveroso, no?) Dal canto mio, essendo l'Officina Sydrojé, la mia presenza era assicurata. Ed era assicurata anche quella di Fede, che per Stefano aveva già realizzato Unghie e Fossette, in questo caso per il progetto parallelo de Il Re dei Boschi.

...Insomma, finalmente abbiamo l'onore di presentarvi il nostro video!
È una cosa piccola, ma sono davvero felice del risultato.
È una cosa piccola, ma l'adoro.



Un videoclip interpretato da
Carlotta Racchetti

Da un'idea di
David C. Fragale

Regia di
Eleonora Eta Liparoti ed Eugenio Villani

Fotografia di Federico Fronterrè

Montaggio e posto-produzione a cura di
Federico Fronterrè, Eleonora Eta Liparoti e David C. Fragale

Pupazzo ideato e costruito da
Eugenio Villani


Una pianta carnivora mi ha detto
che non mi ami più

LinFante
Sydrojé


Grazie per l'aiuto a Marina Brunetti e Chiara Brambati


La gestazione si è diluita decisamente troppo, ma poco male, questo momento è quanto mai gravido: iniziate pure a vociferare riguardo il primo vero album de LinFante (dopo il demo ispanico Hecho a mano arriverà qualcosa di più lungo e ufficiale), iniziate pure a fare tam tam, se vi garba, e, sempre se vi garba, diffondete il video dove vi pare. Sta per uscire qualcosa di nuovo dal pentolone, qui si muove tanta tanta roba. A dirla tutta, tutti i nomi legati a questo lavoro stanno ribollendo novità! :)


Tra un'inquadratura e l'altra, Federico e la sua instancabile fotocamera ne hanno approfittato per rubare ripetutamente l'anima alla nostra meravigliosa Carlotta: il risultato lo trovate sbirciando sul suo myspace.

Proprio a Carlotta mando, di nuovo, un grazie enorme per la sua disponibilità: questa fanciulla è perennemente di corsa tra un set e l'altro, ma nonostante ciò ha partecipato col suo solito entusiasmo travolgente! Perché è davvero travolgente, credetemi! (Certo, quella silhouette ispira leggiadria e beltade, ma, credetemi, avevo un ottimo motivo quando, tredicimila anni fa, la soprannominai Donna Danno! (...Carli, I love you!))

19 comments:

McA said...

Semplicissimo e bellissimo.
Complimenti a tutti.

Eta said...

Grazie, Mec! ♥

Sono felicissima ti sia piaciuto.

Anche io l'adoro per la sua semplicità. :)

Calzino said...

Bellissimo, ce lo siamo guardati abbracciati io e futuromarito almeno 3 volte.
Io ho amato tantissimo la voce, il pezzo, tutto. Anche lui tutto tuttissimo, ma sopra ogni cosa la citazione a La piccola bottega degli orrori :)

(e infatti adesso ci siamo sciroppati mille spezzoni da youtube... you'll be a dentiiiiiiiiiiist!)

Comunque complimenti ragazzi, adesso la condivido anche su fb.

Eta said...

Haha, yeah, anche io & friends abbiamo avuto periodi di dipendenza pesante da Audrey 2! :D E grandi per aver sgamato l'omaggio. ;)

Sono felicissima che vi sia piaciuto! :) Infinatemente grata per l'aiuto a diffondere, Calzinuccia! Love u!

Eta said...

A proposito di futuromarito, io attendo news riguardo una cosa che mi accennasti... Se ancora vuoi, owiamente... ;)

Anonymous said...

io posso solo aggiungere: grazie, Eta!
certo, grazie a tutti, ma questo blog è tuo...

e ora via, verso nuove cose.

"seeee, tu vivessi qui..."

D.

Eta said...

...Se io vivessi... nella tua gola?

Be'...

David incontra Chtulhu, sta per realizzare il suo sogno! Gli vorrebbe chiedere di trasformarlo definitivamente in un archetipo...
David: - Ciao Chtulhu... Stavo pensando che... SEI SCEMO, PAPPAPERO!

Chtulhu distrugge David nel più ridicolo dei modi: lo trasforma in Britney Spears quando sta per mettersi il tampax, solo che questa volta Britney è ubriaca e non si è accorta che sta usando una lama di Hattori Hanzō (fake, in realtà è solo quella che ha comprato per sbaglio da un'asta di Hollywood, senza sapere cosa fosse...).

Ecco che cosa farei se fossi nella tua gola :P

♥Ghi♥

Jesusmile said...

moooolto bellissimo!

Eta said...

La tua arte retorica è: ♥

Hahahaha! :D

Anonymous said...

senti, Scott Pilgrim, quando ti becco ti strappo la colonna vertebrale dal tubo di scarico, che ne dici?
e, poi, visto che sei una testa su uno stecco, ti uso come tappeto...conoscendoti, so che lo troveresti entusiasmante.
;P

D.

Eta said...

DAI DAI DAI!
Fammi provareeee! :D

Anonymous said...

bello bellissimo, lo voglio..non so come ma lo voglio..proverò a farlo entrare nell'orecchio..proverà a mangiarlo (ricordi? musica commestibile?<3)
lei è stupenda davvero

sonìque

Eta said...

MUSICA COMMESTIBILE!!!



Soni, se vuoi quando ci vediamo ti cucino le cassettine col girato :P

Bacino
Ghi
E grazie, cara

ribbon. said...

sono piena di aMMore in questo momento
per te per linfante per la canzone per il video ( si,tutto senza virgole )
è tutto strabello e ora che viaggio sul canale dell'omino canterino ti posso dire che sei una cacca!!!!
ma nel 2009 ha suonato dietro casa mia e non mi dici nulla???????????
che aspettate a ritornare SUBITO!!!!!! de!

Marco said...

Il pezzo è molto bello, l'avevo già apprezzato tempo fa.

E il video è bellissimo! Ma cavolo, mi piace un sacco, non l'avevo ancora visto perché dovevo essere psicologicamente pronto. E non è detto che ora lo sia, ma l'ho visto e mi è piaciuto! Complimenti di cuore.

Ho pure pensato ad una cosa, tipo il fumo passivo per la povera pianta, un suo ricorso in tribunale...il processo con i giudici a loro volta piante...la ragazza che accusa i giudici e vuole il suo tribunale naturale (che poi più naturale di così!), territorialemnte competente...ma non c'entra eh....come non detto, son cose mie che non c'entrano. Ho apprezzato il senso di tutto, quello vero, complimenti.

Totemica said...

meraviglia meraviglia e ancora meraviglia.

vi amo.

Eta said...

@ ribbon
Tesoroooooooooooo!
Sono contenta che ti abbiamo riempito di ammooooore! :) Hihi! :)
Come ti ho già scritto altrove, quando LinFante venne da te ancora non ci conoscevamo, piccola! :(

@ Marco
Un giorno ti pagherò per i deliri che scrivi! XD

@ Totemica
We too!!!

Marco said...

Comunque hai notato che l'immagine del video di questo pezzo che c'è nella colonna a destra (con il fermo immagine della pianta carnivora) sembra anche che siano due persone abbracciate di profilo una davanti all'altra(i dentini sarebbero i nasi).

Eta said...

Grande, è vero! Non ci avevo badato!! :D