Google+ Followers

Monday, 27 September 2010

L'eroe dei due mari /// "Pericolosamente sbilanciati verso la follia"

Di solito io e il signor Gianvito Cofano battibecchiamo sempre, su tutto, soprattutto su ciò che ci appassiona di più, quindi figuriamoci sul video, dato che sia io che lui studiamo Media Design in Naba, per cui tutto ciò che è audiovisivo o implica un atto creativo calamita i nostri cervelletti...
Perciò è stata un'enorme sorpresa - un po' soddisfazione un po'... vergogna (hihi) - quando abbiamo scoperto che sia io che lui avevamo avuto praticamente la stessa idea per il booktrailer che c'era da realizzare per un esame.

Il progetto si prospettava particolarmente interessante, perché si trattava di un lavoro con un team di compagni di corso piuttosto nutrito e soprattutto perché era una collaborazione con la Marsilio Editori.
Il libro proposto era L'eroe dei due mari, di Giuliano Pavone, che, curiosamente, è un libro che gode di un tam tam di passaparola che l'ha reso caso editoriale ancor prima di essere pubblicato.

Ora le riprese sono finite da un po' di giorni e ormai a darsi da fare sono principalmente i ragazzi della post produzione.

Riccardo Casiccia, preziosissimo aiuto, quando non era impegnato sul set come fonico, attore o Sacro-Jolly-dio-ti-benedica, è riuscito pure a scattare un po' di foto di backstage (e badate ai titoli imbecilli che s'è tirato fuori!)


Questa foto, però, è di Ludovica De Feo, fonica e vittima sacrificale (il tonno avariato non è uno dei cibi più sani...).


Questi siamo Abo, io e John, il solito trio maldito.

Last but not least, un bel racconto di quest'avventura lo potete leggere da un'altra parte, in verità: proprio Giuliano, che ha intensamente collaborato con noi, ha scritto un post molto divertente e simpatico su tutto il nostro hellzapoppin' di deliri da videomaker ventunenni...
Dice che siamo una troupe "pericolosamente sbilanciata verso la follia"... Ma noi siamo ancora convinti di essere i più sani di tutti! :P


...Aspettando l'uscita ufficiale, grazie a tutti ancora, anche qui, pubblicamente.

Tutte le persone che ci hanno aiutato e che hanno lavorato con noi sono tante, troppe, ma quando avremo il booktrailer ci saranno tutte. ;)


Uh, dimenticavo la chicca.
In un momento di panico (poi risolto), Alberto, il mio biondo nonché il nostro uomo-della-luce-direttore-della-fotografia, ha dovuto indossare la divisa da calciatore.
Ebbbene, non trovate sia la più bella ballerina mai vista in tutta la vostra vita??

Hihii!!! ♥

9 comments:

ludoKa said...

si ma quella foto l ho fatta ioo U_u

Eta said...

Ahhhh, ma allora devi denunciare Ricky, scusa!!! :P
Ora correggo! ;)

Giuliano said...

Volevo precisare che il fatto (perché di fatto si tratta!)che siate pericolosamente sbilanciati verso la follia, non esclude necessariamente che siate i più sani di tutti.

Riccardo said...

Ludo ti ho dato gloria su flickr denunciando le foto che hai scattato tu! spero di non essermi sbagliato! :D
cmq si follia allo stato puro!
mi piace essere folle! mwuhahahaha

Eta said...

@ Giuliano
In effetti mi sa che ci hai proprio ragione!!! :D

@ Riccardo
[Zen On]
La strada per la Pura Follia è lunga e piena d'insidie, attenzione...
[Zen Off]

Anonymous said...

il miglior book trailer mai visto...e ci mancherebbe, con tutto lo sbattimento fatto

complimenti, linofrina spraynasale, e complimenti anche ad Abo e a Gianvito, il malefico duo

DCF

P.S.: mi vien voglia di acquistare il libro

P.P.S: scherzo, ovviamente

Eta said...

"Linofrina spraynasale" è splendido! XD


Anonymous said...

Eta, Gianvito, tutti: siete stati bravissimi!
Non mi stancherei mai di vedere il booktrailer in cui siete riusciti a concentrare tutto, con poesia, efficacia e senza traccia di retorica.
Bravissimi davvero!
Lucia

Eta said...

Lucia, mi fa un piacere enorme! Tutte le caratteristiche che hai citato erano cose cui tenevamo, quindi a maggior ragione! ;)

Un abbraccio, anche alla vostra bellissima creaturina!