Google+ Followers

Tuesday, 17 August 2010

They Eat

Eugenio Villani è una delle persone più fisiche che conosca. È come se fosse rimasto a quella fase dell'infanzia in cui, per conoscere il mondo, devi necessariamente passare per un'esperienza sensoriale. In qualche modo, esplora la carne, la sostanza, la materia. Ne è piuttosto consapevole. Tutto ciò, mi diverte. Così mi ha divertito da matti, quando, un anno fa, blaterava di un canale di YouTube in cui collezionare video di gente che mangia: prima di qualsiasi spiegazione, di qualsiasi confronto dialettico, credo di aver subito simpatizzato ed empatizzato il suo approccio. Tra una cosa e l'altra, alla fine mi sono fatta piacevolmente assorbire dal progetto, che inizia a prendere sempre più forma, nella sua orgogliosa natura di inutile bestia virtuale tra le mille cose strane e inspiegate che popolano il web.




Così adesso il canale di YouTube c'è, c'è una pagina su Facebook, c'è una casella e-mail (theyeat80@gmail.com) e c'è un MySpace - ed iniziano ad esserci dei video, hehe! Anche se è tutto perennemente in itinere.


Mais attention!
Bramiamo anche i video del resto del mondo a noi conosciuto e sconosciuto.
Ovvero: chiunque tu sia, sei ufficialmente invitato a inviarci il tuo video.
Mangia e filmati.
Che usi la webcam o una cinepresa, un cellulare preistorico o la 7D, non conta. Piazzati 'sta camerina sul tavolo o dove ti pare, e mandaci il video, così com'è.




-IT-
Il canale They eat colleziona video di persone che mangiano.
Se vuoi inviarci anche tu un video (non preoccuparti della risoluzione e della qualità, va bene ogni strumento, compreso il telefonino), caricalo su http://rapidshare.com/ (o un altro sito di sharing) e poi scrivici il link che ti verrà fornito a theyeat80@gmail.com, così lo scaricheremo.
Per qualsiasi domanda o per qualche problema tecnico, chiedici pure.
Grazie!

-EN-
They eat channel collects videos of people while they're eating.
If you want, you can send us a video too! (Don't worry about resolution or quality, videos taken with the cell phone are also fine.) Upload it on http://rapidshare.com/ (or another sharing site) and then send us the link that you've received at theyeat80@gmail.com. We'll download it!
If you have any questions or technical isues, don't doubt to ask!
Thanks!

-ES-
El canal They eat colecciona videos de gente mientras come.
Si quieres tu también puedes enviarnos un video! (No te preocupes por la resolucion o la calidad, los videos tomados con telefono celular estan bien también). Carga el file en http://rapidshare.com/ (o en otro sitio de sharing) y despues mandanos el link que reciviste a theyeat80@gmail.com: nosotros haremos el download.
¡Si tienen alguna pregunta o algun problema tecino, no tengan dudas en preguntarnos!
¡Gracias!

-FR-
Le canal They eat collectionne videos de jens en train de manger.
Si tu veux nous envoyer un video (ne te preoccupes pas pour la resolutiòn ou la qualité, le téléphone va bien aussi), tu charge le file en http://rapidshare.com/ (ou un autre site de sharing) et aprés ecris nous le link que tu recevras à theyeat80@gmail.com: nous déchargerons le file.
Pour toutes vos questionnes ou probleme tecniques, vous pouvez nous ecrir.
Merci!



L'attitudine che ci muove è il gusto un po' voyeuristico per questo momento molto intimo che, però, ci troviamo a condividere pubblicamente quasi sempre. Con primi piani diretti e senza nessuna premessa, quindi, vogliamo delle belle mangiate, senza pietà per tutti quei piccoli scivoli imbarazzanti (macchiarsi la maglia, farsi andare l'acqua di traverso, etc...).

Il numero di video da raccogliere è idealmente infinito: più varietà riprendiamo più sfamiamo la nostra curiosità. 

Dal nostro punto di vista, è un progetto che nasce con quella sete "collezionistica" tipica del web e di YouTube. Inoltre non siamo interessati all'aspetto tecnico, ma alla pura registrazione "documentaristica" della nostra sacra masticata. Non sappiamo prevedere esattamente che tipo di utenti guarderanno questi video, né come questi video potrebbero "farsi trovare". Ma crediamo che si tratti di quel tipo di idee "inclassificabili" che possono o disintiressare e annoiare nel modo più assoluto, oppure stuzzicare irreparabilmente e contagiosamente una categoria di persone totalmente trasversale: coinvolge la dietologia, lo sociologia, la psicologia, la mimica (e il teatro...), il feticismo per la "carnalità a 360°", la gestualità animale che è restata in noi, oppure l'alienamento fisico che porta al galateo più gelido, ...
Sguazzeremo nella libertà di star costruendo un-canale-di-iùtub, quindi se i video non avranno alcuna uniformità formale, non sarà un problema, anzi, non esiste un modo oggettivamente migliore per realizzare questi video, perciò anteponiamo la situazione e i mezzi del momento ai vincoli stilistici. A maggior ragione nel momento in cui ci apriamo ai video esterni...

Buone masticate.

10 comments:

una NANA qualunque said...

UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
anche ioooooooooooo

Eta said...

Copia, copia! :*


PS Uh-hu, avatar nuovo? Che strafique.

michelle said...

they eat channel collects, togli subito quel which, nella mia mail non ceraaaaa

Eta said...

Uh grasssie, mi era sfuggito! :)

BLoodLine said...

*_* spero di poter essere d'aiuto presto!

PANCIA MIA FATTI ATTRICE!!! XD

Eta said...

E dillo pure ai tuoi amici! Siamo decisamente insaziabili!

lucifer said...

Ih ih ! t'ho rimbalzato il premio!!! bacioni :*********

Eta said...

Visto! :)
Smack!

BLoodLine said...

Già mi stò attrezzando...e piace!!! ^^

Anonymous said...

io ho già dato, ma contribuirò ancora!

DCF